Blog: http://dirittodiresistenza.ilcannocchiale.it

Il mistero gasparri

Oggi stavo discutendo con alcuni amici sul fenomeno gasparri. gasparri è chiaramente un personaggio con un intelligenza sotto la media (questa forma retorica si chiama eufemismo). E ci domandavamo come potesse essere uno dei colonnelli di an.

Per essere chiari, anche forza mafia è piena di persone con intelligenza sotto la media ma è un partito padronale e il nano sceglie chi vuole, anzi è probabile che non selezioni dei giganti (politici e non) per non apparire un nano (politico e non). Ma questa pratica è difficile da utilizzare in an che bene o male è un partito popolare, con assemblee con cui si votano i dirigenti e strutture più o meno democratiche. Come fa la base di un partito popolare ad accettare di essere rappresentati  da gasparri?

Qualcuno mi spieghi questo mistero. Il mio scopo non è ovviamente di deridere gasparri, si auto deride ogni volta che si presenta in pubblico. Lo scopo è realmente quello di capire come questo personaggio (che non ha nemmeno le evidenti doti di una mara carfagna) abbia mai potuto fare carriera politica. A meno che fini....

Pubblicato il 14/12/2008 alle 1.1 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web