Blog: http://dirittodiresistenza.ilcannocchiale.it

federalismo all'itaGliana

Si sente parlare del federalismo fiscale in itaGlia. Il federalismo all'itaGliana

Così funziona nella repubblica federale svizzera:
la tassazione è suddivisa: un terzo allo stato federale, un terzo ai cantoni, un terzo ai comuni.
Cantoni e comuni possono farsi concorrenza fiscale tra di loro per attirare residenti ed imprese.
Ma se un cantone ha introiti di un decimo rispetto agli altri, per esempio perchè non ha imprese nel proprio territorio, deve sopravvivere con un decimo delle disponibilità degli altri cantoni.
Voglio divertirmi ad osservare come faranno il federalismo in un paese dove svariate regioni non sopravviverebbero con le imposte prodotte sul proprio territorio.
Se lo stato itaGliano avesse a disposizione solo un terzo degli introiti fiscali dovrebbe decidere se spenderlo a roma per mantenere il parlamento, i ministeri e tutto l'indotto di enti e strutture più o meno inutili o spenderlo per mantenere le regioni che non possono sopravvivere con il proprio gettito fiscale interno.

O salta lo stato o saltano queste regioni. Ma sicuramente verrà trovata una soluzione all'itaGliana. E finalmente avremo la repubblica federale itaGliana per la gioia di bossi che potrà dire ai suoi obelix di esserci riuscito.

Pubblicato il 19/9/2008 alle 22.47 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web