.
Annunci online

dirittodiresistenza
Diritto Di Resistenza

Il profilo di Marco Resistenza
Profilo Facebook di Marco Resistenza
Crea il tuo badge
Add to Technorati Favorites
29 ottobre 2008
CULTURA
Le fondazioni private universitarie
Questo può sembrare ai più sprovveduti un blog con una linea di sinistra. In realtà la linea non esiste si commentano le notizie in base alle nostre idee che sono indipendenti dalle ideologie. Soprattutto da ideologie arrabattate come quelle dell'itaGlia di oggi.
Per esempio trovo interessante la proposta di rendere le università fondazioni private. Oggi ho letto sul blog di grillo l'intervista ad un certo Alto Giannulli, docente di storia contemporanea a milano. Il professor Giannulli elenca le ragioni per cui trasformare le università in fondazioni è dannoso. Io riporterei le stesse motivazioni per capire quanto sia utile:
"Io provo immaginare cosa significa privatizzare le nostre università con capitale di banche e di imprese. Questo significherebbe smobilitare una serie di facoltà che ovviamente non interesserebbero.  Avremmo una serie di facoltà scientifiche tutte proiettate immediatamente all'applicazione tecnologica e non di ricerca pura, e la formazione sarebbe ritagliata rigorosamente sulle esigenze delle aziende partecipanti al consorzio. Col risultato di produrre ingegneri che sanno tutto di quella determinata azienda"

Se l'effetto di una privatizzazione dell'università fosse quello di smobilitare le facoltà inutili (cioè tutti quei corsi che danno alcuna possibilità di impiego). Avere facoltà che finalmente fanno ricerca per l'applicazione tecnologica pratica (come in tutto il mondo) e non più ricerche inutili al solo scopo di fare pubblicazioni per una mezza dozzina di addetti ai lavori. Formare ingegneri ritagliati per le esigenze delle aziende e che quindi trovano subito lavoro e non più, come ora, persone con un titolo di studio e nessuna formazione reale che devono sperare di trovare un azienda di buon cuore che voglia investire tempo e denaro per formarli (cosa sempre più rara, infatti non si contano gli ingegneri che non trovano lavoro). Se questi fossero i risultati le fondazioni private universitarie sarebbero una delle migliori riforme che questo paese può fare.

Penso che l'unico effetto di una privatizzazione sarà invece molto italiano. Cioè aumento delle tasse universitarie e semplificazione degli esami così da attirare tutti quelli che sono interessati al pezzo di carta per far felice mamma e papà. I baroni sempre al loro posto grazie ai contratti italiani che tutelano meno un operaio metalmeccanico che un barone universitario. Pochissimo slancio verso l'impresa. Esattamente i risultati di una riforma in stile berlusconiano.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. università gelmini fondazioni

permalink | inviato da marco resistenza il 29/10/2008 alle 16:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte