.
Annunci online

dirittodiresistenza
Diritto Di Resistenza

Il profilo di Marco Resistenza
Profilo Facebook di Marco Resistenza
Crea il tuo badge
Add to Technorati Favorites
2 ottobre 2008
berlusconi corruttore ma prescritto
Mentre per il "povero" andreotti si è deciso di far sapere che è "mafioso ma prescritto". berlusconi ancora dichiara in tutta tranquillità di essere sempre stato assolto. Ne citiamo uno semplice, che non richiede di spiegare leggi ad personam, depenalizzazioni, così da aiutare anche i prodi uomini della sinistra a non fare scena muta difronte a vespa sulle condanne di berlusconi.

berlusconi è condannato per 21 miliardi di finanziamenti illeciti a Bettino Craxi passati attraverso la società estera All Iberian, in primo grado è condannato a 2 anni e 4 mesi. In appello scatta la prescrizione del reato. Sentenza confermata in cassazione. Corruttore ma prescritto.

Citate questo (se proprio non ce la fate a ricordarlo scrivetevelo su un bigliettino) e auguri per l'opposizione.

19 settembre 2008
andreotti e l'olio di ricino di berlusconi
Che andreotti è risultato mafioso e si è salvato con la prescrizione non è una notizia, per lo meno non lo è per chi si informa attraverso media diversi dalla televisione. Perchè questa notizia riportata qui? Perchè per un breve periodo questa notizia è passata come un flash anche in televisione. Alcune trasmissioni di nicchia hanno cominciato ad accennare che andreotti era stato prescritto e non assolto. Poi tutto è tornato come prima nel silenzio. Questo fatto è stato notato da pochi commentatori e nessuno ha analizzato in che momento questo accadeva. Lo facciamo qui adesso: le televisioni hanno cominciato ad accennare alla prescrizione di andreotti durante il governo prodi e per la precisione quando i voti dei senatori a vita erano determinanti e giulio votava costantemente a favore delle proposte della sinistra. Così berlusconi ha fatto vedere al vecchio giulio che lui "ha le tv e sa come usarle" (come ricordò tempo fa a casini) e gli ha cacciato in bocca un paio di cucchiai di olio di ricino, facendolo andare a trovare dai suoi prodi e liberi giornalisti che gli ricordavano che era stato riconosciuto colluso con la mafia. Come di incanto andreotti ha smesso di votare costantemente per la sinistra e la sentenza, sempre per incanto, ha smesso di essere ricordata.




sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte